TOP
Sicurezza informatica: presenti al RSA Summit - Happy Network
28858
post-template-default,single,single-post,postid-28858,single-format-standard,eltd-core-1.1,awake-ver-1.0,eltd-smooth-scroll,eltd-smooth-page-transitions,eltd-mimic-ajax,eltd-grid-1200,eltd-blog-installed,eltd-default-style,eltd-fade-push-text-top,eltd-header-full-screen,eltd-sticky-header-on-scroll-up,eltd-default-mobile-header,eltd-sticky-up-mobile-header,eltd-menu-item-first-level-bg-color,eltd-dropdown-slide-from-left,eltd-,awake,wpb-js-composer js-comp-ver-5.0.1,vc_responsive

Sicurezza informatica: presenti al RSA Summit

Happy Network / News  / Sicurezza informatica: presenti al RSA Summit

Sicurezza informatica: presenti al RSA Summit

Torna l’appuntamento romano con RSA Summit, l’evento di RSA dedicato alla sicurezza informatica, che è in corso nella suggestiva cornice di Cinecittà Studios. L’incontro rappresenta un momento di condivisione e di scambio di opinioni ormai consolidato, che vede anche quest’anno la presenza di illustri ospiti internazionali come Zulfikar Ramzan, RSA Chief Technology Officer, e Niloofar Howe, Chief Strategy Officer di RSA.
A fare gli onori di casa Massimo Vulpiani, Regional Director, Europe South, Dach, Eastern Europe & Middle East di RSA, con il compito di illustrare i benefici legati all’adozione di una strategia Business-Driven Security e di guidare i partecipanti attraverso gli interventi di clienti e partner.
Il programma prevede un approfondimento su come le aziende italiane affrontano la cybersecurity, con gli interventi di Carlo Maria Brezigia, Responsabile Servizio Information Security & Business Continuity di Intesa SanPaolo Group Services e Alessandro Menna, Vice President Sales Techincal Support Cyber Secuirty & ICT Solutions at Leonardo.

Il tema della GDPR sarà, invece, affrontato dall’ Avvocato Luca Bolognini, Presidente dell’Istituto Italiano per la Privacy e la Valorizzazione dei Dati, e l’azienda Deloitte, grazie all’intervento di suoi due Partner, Tommaso Stanieri, Chief Privacy Officer Network e Fabio Battelli, Cyber Risk Services, che coinvolgeranno gli esperti in sala in una discussione sui “falsi miti” sull’adozione della nuova normativa europea.
Noi di Happy Network, consapevoli dell’importanza di allineare le misure di sicurezza al contesto di business per garantire efficienza e continuità operativa, abbiamo scelto di partecipare a questo importante momento di confronto. Presenti anche DNA e InfoAziende, realtà della nostra rete, il cui core business si lega strettamente alla sicurezza informatica.

Condividi con noi!

No Comments

Leave a Reply